Lagrima.

Perché in fondo sei una merda. E puoi continuare a fare finta che io non esista, a tirare dritto appena mi vedi, a guardarmi e far il gradasso urlando con i miei amici più cari. Ma quella telefonata alle due di notte in lacrime è esistita, la prima panca al funerale era il posto che … Continua a leggere Lagrima.

Paternità.

Sono figlia di mio padre e mia madre. Sono figlia di due nonni ma soprattutto di due nonne. Sono figlia di donne che mi hanno protetta, ascoltata e asciugato le lacrime. Ma sono senza ombra di dubbio figlia di un uomo di nome Marcello che non vado a trovare tanto spesso. Un Uomo che si … Continua a leggere Paternità.